ORGANIZZAZIONE DI AMICHEVOLI E RICHIESTE ARBITRI

Con la presente si ricorda a tutte le società che intendano organizzare gare amichevoli quanto segue:

  1.  Le richieste di arbitri devono essere presentate con almeno 15 giorni di anticipo, indicando categoria, squadre partecipanti, data, orario, luogo di svolgimento dell’incontro.
  2. Per le squadre seniores partecipanti a campionati a gestione nazionale (Serie C1, B, A, Eccellenza), la richiesta di arbitri deve essere inoltrata ai competenti uffici federali (Ufficio tecnico, Commissione Organizzatrice Gare – co@federugby.it).
  3. In tutti gli altri casi la richiesta deve essere inviata allo scrivente Coordinatore regionale del Comitato Regionale Arbitri Piemonte e valle d’Aosta all’indirizzo arb.pezzanogabriele@federugby.it e al Designatore Regionale Gabriele Platania (gabriele.platania@alice.it).
  4. I costi relativi all’intervento arbitrale sono a carico della società organizzatrice.
  5. È possibile indicare di aver già preso contatto con singoli arbitri, richiedendone la designazione.
  6. In ogni gara trovano applicazione le norme relative alla presenza obbligatoria del medico e dei defibrillatori, in assenza dei quali l’arbitro non potrà dare inizio all’incontro.

Grazie per la collaborazione.

Gabriele Pezzano
Coordinatore Regionale
Piemonte e valle d’Aosta